Percorsi formativi

Strategie per realizzare attività di recruiting e onboarding

Impara a definire un processo di recruiting e onboarding strutturato per la ricerca, la selezione e l’inserimento delle nuove risorse in azienda.

Descrizione

Questo modulo ha l’obiettivo di trasmettere ai partecipanti le competenze indispensabili per gestire il processo di recruiting e onboarding, interpretandolo non solo come processo di analisi, valutazione e decisione sulla coerenza fra il profilo del/la candidato/a e il ruolo ricercato, ma anche come un passaggio fondamentale per fare networking, acquisire informazioni sul mercato del lavoro e sul settore di riferimento, rafforzare l’Employer Brand, trasmettere un’immagine professionale e strutturata dei processi HR della propria azienda, aumentare la retention. Nel primo incontro fra azienda e candidati/e, infatti, la valutazione è reciproca: noi valutiamo i/le candidati/e e i/le candidati/e valutano la nostra professionalità e la nostra impresa.

Verranno trasmesse ai partecipanti le competenze indispensabili per svolgere il processo di recruiting e onboarding in modo strutturato, analizzando e valutando se i candidati sanno e sanno fare ciò di cui l’azienda ha bisogno (hanno le competenze adeguate), lo faranno nel modo che l’azienda chiede loro (hanno caratteristiche personali predittive di modalità di svolgimento del lavoro coerenti con le richieste aziendali), sono integrabili in azienda (hanno valori in linea con quelli aziendali).

 

Programma

·Gli obiettivi del processo di selezione
· Cosa si osserva e cosa si valuta in una selezione
· Le differenze e le modalità specifiche di valutazione delle competenze, delle attitudini, dei valori
· Come leggere un CV
· Le fasi e la progettazione del colloquio di selezione
· La gestione del colloquio di selezione come processo di comunicazione
· Le trappole cognitive nella valutazione dei profili dei/delle candidati/e durante il processo di selezione
· Competenze di ascolto per superare le trappole cognitive
· Gli obiettivi del processo di onboarding
· Le fasi e gli attori organizzativi coinvolti nell’onboarding

Calendario

8 – 9 novembre 2023

Olbia | Jazz Hotel – via degli Astronauti 2

Docente

Martina Raffaglio

Laureata in Filosofia con indirizzo in Psicologia, matura la propria esperienza inizialmente in Italtel-Siemens, nella fase di fusione delle due aziende, occupandosi di formazione, selezione, pari opportunità, progetti di riorganizzazione delle funzioni di staff e di produzione.

Consegue successivamente il Master in Business Administration in SDA Bocconi School of Management, e diverse certificazioni di perfezionamento sul coaching e il team coaching, sull’orientamento attitudinale, sulle tecniche di comunica-
zione. È SDA Fellow di SDA Bocconi dove è docente di HR Management, Leadership, Diversity Management ed executive coach sui programmi MBA, Master Executive, Executive Custom Programs. E' co-autrice di 'HR Management, far crescere le persone per far crescere il business' (con B. Manzoni), ed. EGEA. Affianca inoltre start up e PMI su progetti di sviluppo strategico e di sviluppo delle risorse umane, in particolare sui processi di formazione, selezione, valutazione del potenziale, performance management.